5 consigli per rendere più veloce il wifi sul tuo dispositivo Android

Scopri questi suggerimenti con cui far funzionare meglio la connessione WiFi sul tuo telefono Android e in modo più stabile. Una connessione Internet lenta è qualcosa di molto fastidioso. La connessione WiFi può essere instabile in molti casi, ma abbiamo sempre alcune opzioni disponibili per farla funzionare più velocemente sul nostro telefono Android, qualcosa che ci farà navigare e vivere un’esperienza migliore.

Quindi ti lasciamo con alcuni suggerimenti con cui rendere più veloce la nostra connessione WiFi sul nostro dispositivo Android. Sono consigli semplici ma efficaci che ci aiuteranno in ogni momento. Pertanto, possiamo navigare o guardare contenuti in streaming senza preoccuparci della velocità del WiFi.

5 consigli per rendere più veloce il wifi sul tuo dispositivo Android

Cambia DNS

Uno dei modi più efficaci è cambiare i DNS che utilizziamo sul nostro dispositivo Android. Dobbiamo andare alle impostazioni del telefono e al loro interno devi accedere alla sezione delle connessioni WiFi o wireless (il nome dipende dal marchio). In questa sezione vedremo un elenco delle reti wireless disponibili in quel momento.

Quando siamo connessi alla rete che ci interessa, che sia la nostra casa o il nostro lavoro, fai clic su di essa e seleziona l’opzione per modificare la rete che la attraversa. Premendo su questa opzione si ottengono diverse impostazioni, una delle quali si chiama Impostazioni IP, su cui dobbiamo fare clic in questo caso.

Qui selezioniamo l’opzione IP statico che appare sullo schermo. Quando lo facciamo, sullo schermo appaiono due nuove sezioni, chiamate DNS 1 e 2. L’unica cosa che dobbiamo fare è quindi modificare il valore in quella casella e sostituirlo con 1.1.1.1. Quindi salviamo e possiamo navigare con il nostro telefono Android con una migliore connessione WiFi.

Aumentare la stabilità

Dobbiamo migliorare la connessione WiFi, cosa che possiamo fare migliorandone la stabilità. È qualcosa che contribuirà a mantenere più costanti le velocità di download e upload, impedendo loro di oscillare nelle grandi distanze. Quello che faremo è sfruttare i canali di frequenza. Dobbiamo trovare un canale con meno traffico, che ci permetterà di navigare a una velocità maggiore.

In questo processo dobbiamo utilizzare un’applicazione chiamata WiFi Analyzer, che ci mostrerà i canali di frequenza e quindi sarà in grado di scegliere quello migliore per noi, per avere una migliore navigazione su Android. È un’app che possiamo scaricare gratuitamente sul nostro telefono o tablet.

L’applicazione ci mostrerà il canale in cui opera la nostra rete WiFi. Abbiamo l’icona di un occhio e poi ci sono una ventina di canali. Verranno mostrati i punteggi ordinati dalla congestione delle reti, in modo che saremo in grado di scegliere il canale che ci darà la migliore performance.

Evita le barriere

Questo può succedere se la tua casa ha due piani e il router è al piano terra e tu sei all’ultimo piano. Esistono barriere che incidono sulla connessione WiFi su Android. Ci riferiamo alle pareti, con materiali come cemento, mattoni o gesso, che indubbiamente influenzano la connessione. Questi rappresentano la causa che il segnale che il nostro dispositivo riceve è molto più debole, o anche in alcuni casi non c’è segnale.

Pertanto, durante la connessione dobbiamo cercare di avere il minor numero di barriere. Anche se nel caso di una casa a due piani è complicato. Ma se non ci sono barriere la connessione sarà migliore. Un modo molto semplice per avere una connessione migliore.

Dispositivi collegati

La sicurezza del nostro WiFi è qualcosa di importante. Una connessione lenta potrebbe non essere dovuta esclusivamente a un problema tecnico. È possibile che vi siano più dispositivi collegati ad esso, a nostra insaputa. Come sapere se qualcuno è connesso al nostro Wifi? Ci sono applicazioni per questo sul Google Play. Uno dei migliori è Kaspersky Smart Home. Grazie ad esso possiamo vedere i dispositivi collegati al nostro WiFi.

Quindi, vediamo se ci sono persone che accedono alla nostra rete, causando un rallentamento. Nel caso in cui ciò accada, dobbiamo adottare delle misure per proteggerlo, una delle quali è la modifica della password del router. Un’applicazione molto utile, che possiamo scaricare gratuitamente su Android.

Migliora il tuo router

Il problema con il WiFi potrebbe non essere del nostro telefono Android, ma nel router. Uno dei maggiori problemi è che il router non è aggiornato. Lo standard attuale è WiFi 802.11, che cambierà presto. Pertanto, dobbiamo verificare se il nostro router supporta questa connessione.

Normalmente abbiamo un adesivo sul router stesso. In esso vedremo la sua compatibilità con lo standard WiFi 802.11. Qualcosa che ci farà sapere se è vecchio e se è forse la causa del problema. In tal caso, un router più attuale sarebbe la soluzione a questo problema di connessione. Una volta fatto, possiamo avere una buona connessione WiFi su Android.

Come visualizzare le password WiFi salvate su un cellulare Android

Precedente Come sbloccare il tuo cellulare Android se il pulsante di accensione non funziona Successivo Come disattivare WhatsApp in caso di furto o smarrimento del cellulare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.