Come configurare un hotspot su iPhone

Come configurare un hotspot su iPhone

Puoi condividere la connessione dati del tuo iPhone con un Mac o iPad (o un PC) e navigare in Internet mentre sei in movimento. Ecco come attivare l’hotspot sul tuo iPhone, trasformare il tuo telefono in un hotspot Wi-Fi.


Hai mai desiderato poter condividere la connessione cellulare 3G / 4G del tuo iPhone con i dispositivi nelle vicinanze, come laptop e iPad? Sei fortunato: è facile configurare un iPhone come hotspot Wi-Fi portatile, aprendo la sua connessione web a chiunque sia abbastanza vicino e abbia la password. Ecco come fare.

Leggi anche: Come recuperare i messaggi di testo eliminati su iPhone

1. Perché devo attivare hotspot Wi-Fi su iPhone?

Supponiamo che tu viaggi con il tuo iPhone e un MacBook o un iPad solo Wi-Fi e hai bisogno di utilizzare i dispositivi per lavoro. A questo punto hai due opzioni: esegui il lavoro su un dispositivo con uno schermo più grande oppure preferisci utilizzare lo schermo più piccolo del tuo iPhone.

Trasformare il tuo iPhone in un hotspot Wi-Fi ti offre una comoda terza opzione, che consente a laptop e tablet di collegarsi alla connessione Internet del telefono. Gli hotspot Wi-Fi sono l’ideale per lavorare quando si è in viaggio.

2. Come attivare l’hotspot su iPhone?

La creazione di un hotspot trasforma l’iPhone in un router Wi-Fi, proprio come quello di casa tua. L’iPhone si connette a Internet utilizzando la sua connessione dati cellulare 3G / 4G, quindi lo trasmette tramite una connessione Wi-Fi a cui Mac, iPad, PC o altri dispositivi possono connettersi. Puoi anche creare una connessione cablata con la porta USB del tuo computer.

Nota che una volta acceso l’hotspot il tuo iPhone utilizzerà 3G o 4G per la sua connessione dati. Questo fatto è abbastanza ovvio, ma vale la pena sottolinearlo perché potresti accedere a un hotel Wi-Fi con il tuo iPhone e pensare di poterlo condividere in questo modo: non puoi.

Esistono due modi per creare il tuo hotspot su iPhone.

Attivare un hotspot per iPhone: il modo rapido

Se hai iOS 13 installato sul tuo iPhone, il modo più rapido per attivare Hotspot iPhone è fare questo:

  1. Su un iPhone X, XS, XR, 11 trascina verso il basso dall’angolo in alto per visualizzare il Centro di controllo. Su un iPhone più vecchio, scorri verso l’alto dal basso per aprire il Centro di controllo.
  2. Premi con forza all’interno del blocco di quattro icone che rappresentano la modalità aereo, Wi-Fi e Bluetooth.
  3. Questo aprirà un blocco più grande di icone, tra cui AirDrop e Personal Hotspot. Basta toccare l’hotspot personale e diventerà “rilevabile”.

Attivare un hotspot iPhone tramite le Impostazioni

Nelle versioni precedenti di iOS non è possibile attivare un Hotspot iPhone dal Centro di controllo. L’Hotspot può essere configurato solo all’interno delle impostazioni. Gli hotspot possono comunque essere attivati ​​nelle Impostazioni in iOS 13, ma funziona in modo leggermente diverso.

Attivare un hotspot iPhone in iOS 13

  1. Apri le Impostazioni
  2. Tocca Hotspot personale (sotto Dati mobili / Dati cellulare). Questo accenderà automaticamente il tuo Hotspot in iOS 13.  
  3. Le nuove opzioni di iOS 13 includono la nuova opzione “Condividi hotspot personale con i membri della condivisione famiglia” e “Consenti ad altri di unirsi”. Se si desidera creare un hotspot, è necessario consentire ad altri di aderire, anche se non si prevede di consentire ad altri di aderire. Il tuo Hotspot diventerà automaticamente “rilevabile”, ma altri dovranno inserire una password per accedere al tuo Hotspot.
  4. Tu e tutti coloro con cui condividi la famiglia in iOS 13, sarai automaticamente in grado di accedere al tuo Hotspot senza bisogno di questa password: da qui la nuova scheda Condivisione famiglia. Toccala e vedrai l’opzione per consentire ad altri membri della famiglia di unirsi al tuo Hotspot. Puoi scegliere tra Richiedi approvazione o Automatico per determinare come si uniranno al tuo Hotspot. Tu e i tuoi familiari sarete identificati dai collaterali di iCloud.

Attivare un hotspot iPhone su versioni più vecchie di iOS 13

  1. Apri l’app Impostazioni, quindi tocca Dati mobili / Dati cellulare. (In iOS 10 o versioni successive. In alcune versioni precedenti di iOS è sufficiente selezionare Mobile / Cellulare.)
  2. Tocca Hotspot personale e imposta Hotspot personale su Attivo. (Tocca il cursore in modo che diventi verde.)
  3. Se il Wi-Fi e / o il Bluetooth sono disattivati, iOS ti chiederà se desideri riaccenderli. Consigliamo di farlo – senza di loro, l’hotspot sarà limitato a USB. (Che è più sicuro.)
  4. Tocca “Password Wi-Fi” e inserisci una password adatta. (Questo non è correlato al tuo ID Apple o alla normale connessione Wi-Fi.)
  5. Ora controlla il nome dell’hotspot elencato in Per connettersi tramite Wi-Fi (nel nostro esempio è “iPhone di Giuseppe”).

3. Come connettersi a un hotspot iPhone da un iPhone o iPad

La connessione di un iPhone o iPad a un hotspot è semplice. Segui questi passaggi:

  1. Mentre condividi il tuo hotspot dal tuo iPhone, apri il secondo iPhone o iPad apri le Impostazioni.
  2. Tocca Wi-Fi.
  3. Verranno visualizzate varie reti Wi-Fi. Questi dovrebbe includere l’hotspot creato dall’iPhone. Seleziona quell’hotspot.
  4. Potrebbe essere necessario accedere (a seconda della versione di iOS in uso). Se hai bisogno della password cerca su Hotspot condivisione iPhone. Lo vedrai in Impostazioni> Hotspot personale (o Impostazioni> Dati mobili> Hotspot personale.

Ora sarai connesso al Web tramite la connessione dati di quell’iPhone.

Se ti stai connettendo a un Hotspot trasmesso dal tuo dispositivo, qualsiasi altro dispositivo che possiedi dovrebbe connettersi senza password, purché tu sia connesso a iCloud. Se usi iOS 13 e usi la condivisione familiare, ti collegherai automaticamente all’hotspot di un membro della famiglia (e loro al tuo) senza richiedere una password.

Con iOS 13

Adoriamo questa nuova funzionalità di iOS 13 per cambiare la rete WiFi a cui sei connesso:

  1. Apri Control Center sul tuo iPhone (trascina verso il basso dall’alto in alto o scorri verso l’alto dal basso a seconda dell’iPhone che utilizzi).
  2. Tieni premuto il gruppo di icone che include l’icona Wi-Fi.
  3. Ora premi e tieni premuta l’icona Wi-Fi.
  4. Ecco! Si apre una nuova schermata con tutte le reti Wi-Fi nell’area circostante, in modo da poter scegliere quella desiderata.

4. Come connettersi all’hotspot del tuo iPhone da un Mac

Ora stai condividendo il tuo hotspot iPhone, puoi facilmente collegarti da un Mac. Ecco come:

  1. Fai clic sull’icona Wi-Fi nella barra dei menu del tuo Mac. Vedrai un numero di reti Wi-Fi che può vedere localmente. Attiva il Wi-Fi se necessario.
  2. Nella sezione Hotspot personali dovresti vedere l’hotspot del tuo iPhone (se non hai una sezione per l’hotspot personale dovresti trovarlo di seguito). Sceglilo
  3. Se stai usando iOS 13, il tuo Mac dovrebbe connettersi automaticamente, a condizione che tu abbia effettuato l’accesso a iCloud, altrimenti inserisci la password come mostrato nella sezione Hotspot personale del tuo iPhone.

Se non hai l’icona Wi-Fi nella barra dei menu del tuo Mac, apri Preferenze di Sistema e fai clic su Rete. Seleziona Wi-Fi nell’elenco a sinistra. Scegli l’hotspot iPhone dal menu a discesa Nome rete.

Mentre sei qui, dovresti spuntare “Mostra stato Wi-Fi nella barra dei menu”. Ora puoi navigare su Internet sul tuo Mac o iPad utilizzando la connessione dati dall’iPhone. Al termine, non dimenticare di toccare Impostazioni> Cellulare> Hotspot personale sul tuo iPhone e impostarlo su Off.

5. Come connettersi all’hotspot iPhone da un PC (Windows)

Dopo aver condiviso l’hotspot dal tuo iPhone, dovresti essere in grado di vedere l’hotspot Wi-Fi e collegarti ad esso tramite il tuo PC.

  1. Inizia attivando il Wi-Fi.
  2. Quindi non fare clic sull’icona Wi-Fi nella barra delle applicazioni.
  3. Scegli il tuo iPhone.
  4. Fai clic su Connetti.

Inserisci la password.

6. Come connettersi all’hotspot del tuo iPhone tramite Bluetooth

Potresti anche connetterti tramite Bluetooth. Dovrai abbinare il tuo iPhone e il tuo computer usando un codice.

  • Su un Mac dovrai aprire Preferenze di Sistema> Bluetooth> Attiva Bluetooth, cerca il tuo iPhone e fai clic su Connetti.
  • Su un PC dovrai fare clic su Unisciti a una rete di area personale> Aggiungi un dispositivo e scegli l’iPhone dai dispositivi mostrati.

7. Come connettersi a un hotspot iPhone tramite USB

Puoi anche connetterti direttamente al tuo iPhone dal tuo Mac utilizzando un cavo USB, che potrebbe essere l’opzione migliore per te se ti trovi in ​​un luogo in cui ci sono molte reti Wi-Fi concorrenti o perché non ritieni sicuro trasmettere la tua connessione (anche se nessuno dovrebbe essere in grado di utilizzarla senza una password), potrebbe anche essere più veloce utilizzare una connessione USB rispetto al Wi-Fi. Ecco come fare:

Avrai bisogno dell’ultima versione di iTunes sul tuo Mac (una volta avviato Catalina, questo non sarà più necessario poiché il tuo iPhone verrà gestito tramite il Finder). Collega l’iPhone al Mac utilizzando il cavo USB fornito con l’iPhone (questo sarà un cavo USB – se il tuo Mac è dotato di USB-C, avrai bisogno di un adattatore).

Dovresti visualizzare un avviso che ti chiede se “Ti fidi di questo computer”. Fai clic su Si. Ora scegli il tuo iPhone dall’elenco delle reti che puoi vedere quando fai clic sul logo Wi-Fi nella barra dei menu.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*