Come ripristinare Amazon Fire Stick … senza Pin

Sin dalla sua uscita, Amazon Fire Stick è stata un vero contendente nel mondo dello streaming multimediale. Nel complesso, il lettore Fire TV è un dispositivo stabile. Funziona sul robusto sistema operativo Fire di Amazon progettato appositamente per i loro dispositivi mobili e periferiche. Come tutti gli altri dispositivi, tuttavia, a volte si verificano problemi di prestazioni.

Come risolvere “Non registrato sulla rete” su Android

Amazon Fire Stick sovraccarico di app può diventare lenta o non rispondere. In tal caso, potrebbe essere necessario ripristinare le impostazioni di fabbrica. Sfortunatamente, se non hai accesso al PIN del dispositivo. questo complica le cose. In questo articolo, imparerai come ripristinare Amazon Fire Stick senza un PIN.

Come ripristinare Amazon Fire Stick … senza Pin

Se hai dimenticato o perso il PIN, non ti disperare. Esistono due modi per ripristinare Fire TV. Uno è molto più affidabile dell’altro, quindi inizieremo prima con quel metodo. Implica l’ottenimento di un nuovo PIN dal sito Web di Amazon.

CAMBIA IL TUO PIN

Innanzitutto, vai su www.amazon.com/pin e accedi quando ti viene richiesto. Puoi anche accedere al tuo account Amazon e accedere alla pagina Prime Video. Quindi, fai clic su “Impostazioni” e trova la scheda “Controllo genitori”.

Nella scheda Controllo genitori, il primo elemento sarà il PIN. Il PIN è nascosto per sicurezza, ma immediatamente alla sua destra vedrai un pulsante che dice “Cambia”. Fai clic sul pulsante Modifica, inserisci il tuo nuovo PIN e fai clic su Salva.

Nella parte inferiore della scheda Controllo genitori, troverai un elenco dei tuoi dispositivi associati. Assicurati che Fire TV sia selezionato, altrimenti, il PIN non verrà modificato per quel dispositivo.

Attendi qualche minuto per la distribuzione del PIN, quindi reimposta Fire TV. Il processo di ripristino non rientra nell’ambito di questo articolo, ma può essere eseguito facilmente tramite “My Fire TV” nel menu Impostazioni del dispositivo.

RIPRISTINO DELLE IMPOSTAZIONI DI FABBRICA CON IL TELECOMANDO FIRE TV

Il secondo metodo è meno affidabile e funziona solo su alcune versioni di Fire TV. Se il telecomando è associato a Fire TV, passare alla schermata di ripristino delle impostazioni di fabbrica e iniziare il processo di ripristino delle impostazioni di fabbrica.

Quando richiede un PIN, tenere premuti entrambi i pulsanti di navigazione e di ritorno a destra. Dopo circa dieci secondi, la schermata di richiesta del PIN deve essere ignorata.

Ancora una volta, non vi è alcuna garanzia che funzioni, poiché non è chiaro con quali versioni del firmware e del dispositivo funziona. Tuttavia, non dovrebbe richiedere più di qualche secondo per provare questo metodo.

ALTERNATIVE AL RIPRISTINO

Se il tuo Amazon Fire Stick non risponde o si blocca spesso, è probabile che il ripristino delle impostazioni predefinite sia la soluzione migliore. Tuttavia, se i tuoi problemi riguardano più le prestazioni lente e i lunghi tempi di caricamento, potrebbe essere più semplice eseguire alcune pulizie di base.

PROVA UN RIAVVIO DI BASE

Prima di ripristinare le impostazioni di fabbrica, prova a riavviare Fire TV. Il dispositivo di solito funziona anche quando non lo si utilizza direttamente. Se è acceso da molto tempo, alcuni processi possono interferire tra di loro. Il riavvio cancellerà la coda del processo e potrebbe rendere le cose più fluide.

  1. Tieni premuto il tasto “Home” sul telecomando.
  2. Seleziona “Impostazioni” dal menu e quindi “Dispositivo”
  3. Dal menu del dispositivo, selezionare riavvia

Il processo dovrebbe richiedere solo un minuto.

DISATTIVA IL MONITORAGGIO DEI DATI

Può sembrare strano, ma il monitoraggio dei dati non ha nulla a che fare con la raccolta dei dati. È uno strumento che ti assicura di non superare i limiti di larghezza di banda e di utilizzo del tuo servizio Internet. Se questo non ti preoccupa, le risorse potrebbero essere meglio allocate altrove.

Nel menu delle impostazioni, a cui hai effettuato l’accesso in precedenza, troverai una voce denominata “Monitoraggio dei dati”. Selezionala e disattiva il monitoraggio. Quindi, premere di nuovo il pulsante Home per tornare alla navigazione.

ELIMINA APP INUTILIZZATE

Fire TV include molto bloatware incorporato al momento dell’acquisto. Questo, insieme a tutte le altre app che scarichi da tempo, potrebbe ingombrare la memoria, per così dire.

Esplora le app scaricate e disinstalla quelle che non usi di frequente. Se non hai utilizzato un’app nell’ultimo mese, è probabile che non ti serva davvero o puoi permetterti di reinstallarla in un secondo momento.

Per disinstallare le app, accedi al menu delle impostazioni e seleziona “Gestisci applicazioni”. Da lì, puoi selezionare le app di cui vuoi sbarazzarti e selezionare “Disinstalla”.

USA UNA VPN

Se non ne stai già utilizzando uno, una VPN potrebbe aiutare Fire TV a funzionare in modo più fluido. In effetti, il problema potrebbe non riguardare affatto il tuo dispositivo. Il tuo fornitore di servizi potrebbe limitare la tua connessione. Questo è quasi certamente il caso se si utilizza un Fire TV jailbreak con l’app Kodi.

La soluzione è eseguire la connessione attraverso una rete privata virtuale. Qualsiasi VPN probabilmente andrà bene, ma ti consigliamo di utilizzare un provider affidabile.

Android: come disinstallare le applicazioni predefinite

Precedente Ok Google non funziona? Ecco come risolvere Successivo Come trasmettere Powerpoint al Chromecast [2019]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.